IdMonitor, CATI CAWI CAPI - FAQ

    IdMonitor Frequently Asked Questions

    • Quale dotazione software è necessaria per far funzionare IdMonitor OnSite nella mia rete locale?

      Lato client (pc/mac operatore) non c'è bisogno di installare nessun software aggiuntivo, i computers possono essere dotati di qualunque sistema operativo; è necessaria la sola presenza di un browser (Explorer, Firefox, Safari, Chrome).
    • Dispongo nella mia rete locale di un centralino in LAN. E' possibile automatizzare in IdMonitor le chiamate telefoniche integrando un link nei contatti CATI?

      Generalmente è sempre possibile con tutte le tipologie di centralini esistenti; tuttavia la certezza si può avere solo inoltrando la richiesta al nostro reparto di assitenza segnalando la marca ed il modello del centralino.
    • Si può devolvere al centralino di chiamare automaticamente i contatti?

      Si, tramite i centralini software commercializzati da IdWeb; per altre tipologie di centralino occorre effettuare l'analisi di fattibilità e lo sviluppo dell'interfaccia specifica.
    • Quali sono i dispositivi portatili con cui si possono svolgere indagini CAPI?

      Qualunque notebook dotato di sistema operativo Windows; qualunque palmare/smartphone dotato di sistema Microsoft Windows Mobile 5.0 o superiori, iPhone, iPod touch e iPad.
    • Un questionario CAWI compilato solo parzialmente dall'utente può essere automaticamente ripreso e completato da un operatore CATI?

      Si (Fusion); se si dispone sia del modulo CATI che del modulo CAWI si possono riprendere i questionari iniziati in CAWI per completarli in CATI (e viceversa).
    • Nel mio Questionario devo somministrare differenti domande in funzione del sesso di chi risponde; è possibile con IdMonitor?

      Tanto sulle domande che sulle risposte si possono definire dei filtri per condizionare lo svolgimento di un questionario, che quindi può variare in funzione dei dati raccolti mano mano.
    • Devo somministrare il mio questionario in eguale misura a tre target differenti, ma la lista dei contatti che ho in mano non identifica il target. Come può aiutarmi IdMonitor in questo caso?

      Una delle prime domande del questionario dovrà essere somministrata al puro fine di individuare il target; la funzione di IdMonitor denominata "Gestione quote di campionamento" si occuperà poi di segnalare all'operatore l'eventuale raggiungimento della quota con l'eventuale blocco dell'intervista.
    • Nella mia scheda dei contatti sono presenti accanto ai dati anagrafici anche alcuni dati specifici che devo riprendere e confermare durante l'intervista. E' possibile con IdMonitor?

      La scheda dei contatti può essere configurata a piacere secondo le esigenze del cliente; oltre a ciò, qualunque dato presente della scheda può essere utilizzato anche come valore di un filtro di condizionamento dei questionari.